Lavoro di traduzione letteraria

Sono un traduttore, creo sul potere di altri piani, traduco simultaneamente quando prendo anche una traduzione letteraria. Molto spesso, ma la mia funzione è quella di tradurre il testo, dalla norma dei contratti di diritto civile o di altri documenti ufficiali. Preferisco le traduzioni letterarie, perché mi danno molta gioia.

Preparazione e concentrazioneQuando ho intenzione di tradurre un testo letterario, cerco di rimanere concentrato. Spegnendo il telefono, non sfoglio i siti Web: il testo è quindi il più importante per me. È importante perché non solo una traduzione eccellente, ma anche il destino dei valori letterari. È un compito complicato, ma ti dà grandi soddisfazioni. Quando viene rivelato che la mia traduzione di un testo letterario è apprezzata, sono molto riconoscente e felice quasi come se fossi l'autore di questo documento.Ci sono solo questi testi che non sono felice di determinare, anche se sono letterari. Tratta due tipi: primo, odio tradurre arlecchini, perché sono stanco della trama, e il vantaggio letterario di un documento del genere non è praticamente nullo. In secondo luogo, odio i testi populisti e politici.

Ruolo nel blocco

Certo, nonostante i miei pregiudizi, ogni traduzione del testo lo faccio molto tranquillamente e mi preoccupo di dare fedelmente le ipotesi dell'originale. Il palco è lo stesso, ma non mi arrendo mai e finisco. Succede che devo mettere il testo in un cassetto e tornare più tardi.Nella mia carriera, mi piace lo stesso con cui posso lavorare, partecipando allo stabilimento. Per ogni traduzione del testo sarà fatto a distanza, e questa tecnica mi dà gli ultimi strumenti necessari. Ho tutti i dizionari possibili e internet acquisterà molte informazioni per la ricerca. Tuttavia, guadagnare denaro nei locali, devi avere l'autodisciplina, perché il lavoro a casa sta diventando pigro. Dobbiamo anche imporre un certo rigore alle nostre azioni. Ogni traduzione del documento è anche obbligatoria per tutti per risolvere il problema, come se stessimo iniziando a lavorare.fonte: