Posizionamento della pagina una tantum

Le vendite registrate su un importo fiscale dovrebbero essere effettuate dai contribuenti che vendono per conto di individui senza condurre campagne economiche anche dagli agricoltori che si regolano come parte di una somma forfettaria. I casi di non registrazione delle vendite si applicano con sanzioni decise da un atto specifico. I contribuenti sono spesso appassionati di non svolgere il dovere che incombe su di loro e in realtà, ad esempio, una cattiva condotta frequente è la mancanza di monitoraggio dei casi di superamento dei limiti di fatturato che autorizzano la registrazione delle vendite con l'aiuto di registratori di cassa, nonché i casi in cui vengono presentate nuove norme legali che indicano le entità sono tenute a conservare i registri.

L'obbligo di tenere registri con un pagamento aggiuntivo dei registratori di cassa non è un'illusione, perché è definito dall'imposizione di sanzioni alle entità risultanti dalle disposizioni della legge sull'imposta sui beni e servizi. In altre parole, il mancato rispetto delle disposizioni legali che stabiliscono un ordine per tenere registri con l'aiuto di elzab mera & nbsp; i registratori di cassa è associato a gravi sanzioni e non vale la pena rischiare qui. Sfortunatamente, non tutti gli imprenditori sono consapevoli di questo fatto e non conosce la legge.

Secondo l'art. 111 sezione 2 sull'imposta sui beni e servizi, il capo dell'ufficio delle imposte o l'autorità di controllo fiscale può addebitare una sanzione grave pari al 30% dell'imposta che è stata addebitata al momento dell'acquisto di prodotti o servizi. Nel caso di persone fisiche, una tale entità ha la colpa di un reato fiscale o di un reato per una carenza nel procedimento di registro. Non tentare di ingannare le autorità in materia e, prima di tutto, dovresti ricorrere al consiglio di un commercialista o di un avvocato che assicurerebbe il rispetto delle disposizioni statutarie da parte dell'imprenditore.

Nel punto di vendita registrato per mezzo di registratori di cassa, vale la pena notare che l'obbligo fiscale presenta solo carenze che intendevano avere significato nel corso del 1 ° dicembre 2008, vale a dire dal momento dell'introduzione nel team legale del summenzionato disposizioni legali. Qui, per un matrimonio fallito, le autorità di contrasto non riterranno l'imprenditore legale, finanziario e pacifico, perché prima del 1 ° dicembre 2008. conta nel periodo di prescrizione e questa è la sospensione delle attività statutarie.